Il Curriculum di Saverio Acito

Francesco Saverio Acito è nato a Matera il 14 febbraio del 1944.

Si è laureato in Ingegneria civile al Politecnico di Torino nel 1969. Iscritto all’Ordine degli Ingegneri della provincia di Matera, ha maturato una qualificata e consolidata esperienza in materia di lavori pubblici sin dai primi anni di attività professionale, avendo ricoperto incarichi significativi, presso il Ministero dei Lavori pubblici, la Regione Basilicata operando presso il Genio civile di Matera con incarichi di rilevante responsabilità.

Saverio Acito ha ricoperto la carica di Sindaco di Matera per otto anni (dal gennaio del 1986 al marzo del 1994), ottenendo numerosi e significativi risultati. Sotto la sua guida è stato avviato il recupero strutturale, funzionale e abitativo dei Sassi, finanziato dalla legge 771/86.

Altri importanti obiettivi raggiunti sono stati: la riqualificazione della città e in particolare delle periferie, la realizzazione di un piano di 5 parcheggi pubblici e di 6 parchi urbani, la costruzione dell’impianto di compostaggio dei rifiuti solidi urbani, l’autoparco per mezzi pesanti, il nuovo mattatoio territoriale, adeguato alle nuove norme comunitarie, garantendo sempre stabilità finanziaria ed equilibrio di bilancio. Nel 1993, con Acito sindaco, i Sassi di Matera hanno ottenuto dall’Unesco, il prestigioso riconoscimento di Patrimonio mondiale dell’umanità.

Dal 1990 al 1994, Acito ha ricoperto la carica di Presidente regionale dell’ANCI Basilicata (Associazione Nazionale Comuni d’Italia) e di componente del Direttivo Nazionale dello stesso organismo. E’ stato inoltre componente del Comitato delle Regioni presso l’Unione Europea, su designazione dei Comuni, membro del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici e del Consiglio Nazionale della Protezione Civile, su designazione dell’ANCI.

Acito ha partecipato per conto della Regione Basilicata a numerosi ed impegnativi programmi, piani e progetti in materia di difesa del suolo, infrastrutture, opere pubbliche. Ha concorso alla formulazione di numerose leggi regionali, ultima quella sull’Autorità di Bacino della Regione Basilicata, e ha direttamente progettato, diretto e coordinato i lavori numerose di impegnative opere pubbliche (tra queste, il complesso di edifici che costituiscono la sede del Centro di geodesia spaziale di Matera) e privati (lo stabilimento della Nicoletti Spa nella zona industriale di La Martella).

Dal marzo 2001, svolge attività di libero professionista, ed è incaricato del coordinamento dell’attuazione del Contratto di programma tra una società privata ed il Ministero del Tesoro, del Bilancio e della Programmazione economica, per la realizzazione di un centro turistico integrato a Castellaneta Marina.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: